Micronido”L’Albero delle Idee”

I servizi educativi alla prima infanzia rappresentano una delle priorità della SOC. COOPERATIVA ONLUS “L’Albero delle Idee”, che persegue l’obiettivo di soddisfare i bisogni dei piccoli bambini e delle loro famiglie attraverso la proposta di offerte educative differenziate, pensate e realizzate con la finalità principale di garantire non solo risposte quantitativamente, ma soprattutto qualitativamente valide.

La Carta dei Servizi, recependo le indicazioni legislative e normative, in tema di qualità dei servizi, vuole essere uno strumento di conoscenza, di informazione e di tutela per gli utenti, garantendo chiarezza, trasparenza ed il continuo miglioramento del servizio.

Come viene diffusa la carta dei servizi

La Carta dei Servizi viene consegnata alle famiglie che ne facciano richiesta per valutare l’iscrizione al servizio.È affissa in bacheca presso il micronido, per tutto l’anno, in modo che le famiglie utenti la possano visionare in qualsiasi momento.

Viene consegnata dalle educatrici, durante l’assemblea o il colloquio che precede l’inserimento, alle famiglie iscritte al micronido, viene sottoscritta da quest’ultime per ricevuta ed accettazione.

Principi Fondamentali

Si definiscono un sistema di regole e garanzie che consentano la massima equità, efficacia e trasparenza negli interventi attraverso la definizione chiara degli obiettivi, degli standard di qualità, delle modalità di accesso ai servizi, dell’organizzazione degli stessi, nonché delle modalità di verifica e valutazione della qualità stessa.

Nel rispetto di quanto previsto dalla legge, il lavoro d’equipe garantisce i seguenti principi fondamentali:

Eguaglianza

E’ assicurata la parità di diritti a tutti gli utenti. Non sono motivo di esclusione dal servizio differenze di razza, religione, sesso, lingua, opinioni politiche. E’ tutelato e garantito il diritto all’inserimento anche per bambini con disabilità.

Imparzialità e rispetto

Gli operatori del servizio svolgono la loro attività secondo criteri di obiettività, garantendo completa imparzialità fra gli utenti ed il pieno rispetto delle diverse categorie di utenza.

Trasparenza

Si definiscono criteri di accesso, modalità di partecipazione degli utenti al costo del servizio, modalità, tempi e criteri di gestione del servizio, dandone massima diffusione, attraverso il Regolamento del Micronido e la Carta dei Servizi.

Partecipazione

E’ garantita la partecipazione delle famiglie utenti alla gestione del servizio. E’ assicurato il diritto ad ottenere informazioni, dare suggerimenti, presentare reclami.

Continuità

E’ assicurato un servizio regolare e continuo, ad eccezione di interruzioni e/o sospensioni per motivi urgenti ed imprevedibili. In tal caso l’interruzione sarà ridotta al minimo.È assicurata la continuità orizzontale instaurando un rapporto di collaborazione con le famiglie dei bimbi e verticale con la realizzazione del progetto continuità con le Scuole dell’Infanzia del territorio comunale.

Efficienza ed efficacia

Vengono individuati standard di qualità, garantendo strumenti di verifica agli utenti. Sono utilizzati strumenti per rilevare annualmente il livello di soddisfazione dell’utenza rispetto al servizio erogato.

L’identità del micronido

Il micronido è un servizio educativo che risponde alle esigenze dei bambini da 6 (sei) mesi a 3 (tre) anni, assicurando la coerenza educativa in continuità con l’ambiente familiare e promuovendo la cultura della prima infanzia.Opera in piena integrazione con i servizi del territorio, con i servizi sociali e socio sanitari, con le Scuole dell’Infanzia del territorio comunale, con i servizi comunali fra cui la biblioteca, l’anagrafe.

La mission del servizio

Il micronido è un servizio educativo che rientra nelle tipologie degli interventi e servizi educativi per la prima infanzia e in quanto tale include la realizzazione di interventi sia di promozione del benessere e sensibilizzazione, che di prevenzione e recupero di condizioni di disagio, in collaborazione con i servizi territoriali con competenza in materia di età evolutiva.

Il micronido rappresenta un ambiente “protetto” sia dal punto di vista fisico che psicologico, un “contenitore” all’interno del quale i bambini sperimentano la relazione affettiva con l’altro e sviluppano le loro competenze e abilità, accompagnati da personale qualificato e preparato. Il micronido ha la funzione di promuovere il benessere psicofisico del bambino, contribuire alla formazione della sua identità personale e sociale, sostenere ed affiancare le famiglie nel compito di assicurare le condizioni migliori per la sua crescita.

Finalità generali di questo servizio sono dunque:

  • favorire la formazione e lo sviluppo della personalità e dell’identità dei bimbi,
  • valorizzando e rispettando le potenzialità di ognuno
  • favorire la socializzazione considerata come aspetto fondamentale del benessere psico- fisico di ogni bimbo e in particolare dello sviluppo di potenzialità cognitive, affettive, relazionali e sociali
  • favorire l’autonomia dei bimbi
  • favorire la comunicazione tra bambini, tra bambini e adulti, e tra adulti allo scopo di un confronto costruttivo
  • il rispetto dei valori di libertà, uguaglianza, giustizia, tolleranza e solidarietà, valorizzando ogni forma di diversità

A chi è rivolto?

A tutti i bambini da 6 (sei) mesi a 3 (tre) anni.

Come si accede

Le domande di iscrizione possono essere presentate nel corso di tutto l’anno, dalla data di nascita del bambino al compimento del 30° mese. Devono essere compilate su appositi moduli .

Le domande di iscrizione pervenute entro il 31 Maggio vengono esaminate entro il 15 Giugno successivo per l’ammissione a Settembre, le domande pervenute dopo il 31 Maggio vengono esaminate con riferimento alla capacità ricettiva.

Le famiglie dopo aver confermato l’iscrizione versano la quota di iscrizione, entro due settimane.In seguito vengono contattati dal servizio per un’assemblea di conoscenza, presentazione e visita del servizio e per concordare i tempi e le modalità di inserimento.