La Cooperativa “L’Albero delle Idee”

La Società Cooperativa Sociale ONLUS “L’Albero delle Idee“ è stata costituita con atto pubblico in data 10.05.2012 reg.to al n. 18335. È iscritta presso:

  • C.C.I.A.A. al n° 199277 del R.E.A. (Repertorio Economico Amministrativo), in data 05.06.2012 della Camera di Commercio di Agrigento.
  • Albo Società Cooperative n° A220997 del 05.06.2012 – Sezione Cooperative a mutualità prevalente.
  • Al n°3887 dell’Albo Regionale degli enti pubblici e privati ,previsto dall’art.26 l.r.22/86, per l’attuazione di servizi di assistenza domiciliare in convenzione in favore di minori decreto n.639 del 24.03.2014.
  • Al n°3888 dell’Albo Regionale degli enti pubblici e privati ,previsto dall’art.26 l.r.22/86, per l’attuazione di servizi di assistenza domiciliare in convenzione in favore di Anziani decreto n.640 del 24.03.2014.
  • Al n°3889 dell’Albo Regionale degli enti pubblici e privati ,previsto dall’art.26 l.r.22/86, per l’attuazione di servizi di assistenza domiciliare in convenzione in favore di inabili decreto n.641 del 24.03.2014.
  • Al n° 4898 degli enti pubblici e privati ,previsto dall’art.26 l.r.22/86, per l’attuazione di servizi di assistenza residenziale ai MSNA ex decreto n. 1083 del 05.06.2018.
  • Al n° 4292 degli enti pubblici e privati ,previsto dall’art.26 l.r.22/86, per l’attuazione di servizi di Micronido decreto n. 79 del 28.01.2016.

Nasce nel 2012, in un momento storico particolare, al culmine di un decennio ricco di sollecitazioni al cambiamento sia sul piano sociale che politico e culturale.

La costituzione della Cooperativa senza fini di lucro “L’Albero delle Idee” rappresenta l’espressione della “cittadinanza attiva” di un gruppo di giovani con competenze professionali in ambito sociale, motivati a progettare e realizzare un’opportunità di lavoro nei servizi alla persona. Tale opportunità si vuole realizzare sul territorio della provincia di Agrigento e non solo, partendo proprio dalla scelta condivisa di stringere un “patto sociale cooperativo”, per svolgere il proprio lavoro  a sostegno dei più deboli e ad impegnarsi in prima persona per far crescere la qualità della vita sociale.

I primi anni della nostra storia ci vedono impegnati a realizzare nel territorio di Montevago attività di assistenza all’infanzia ed erogazione di servizi ai minori.

La Cooperativa ha ottenuto l’iscrizione all’Albo Regionale ai sensi della normativa vigente in materia di disabili, minori ed anziani per avviare l’attività in convenzione con gli Enti Pubblici, rispettando standard e linee guida dettate dalle stesse.

La “mission” e l’Organizzazione

La Società Cooperativa “L’albero delle Idee” è retta dal principio della mutualità senza fini di speculazione privata ed ha per scopo il perseguimento dell’interesse generale della comunità. Persegue la promozione umana e l’integrazione sociale dei cittadini attraverso la gestione di servizi sociali orientati, in via prioritaria ma non esclusiva, alla risposta dei bisogni dei diversamente abili e con ritardo di apprendimento, di persone anziane, nonché di bambini e giovani bisognosi di assistenza, adeguandosi sempre alle nuove esigenze.

La struttura organizzativa della Cooperativa è formata da diverse aree di intervento che comprendono servizi ed attività specifiche, la cui gestione avviene in un ottica unitaria di sistema.

Il nostro modello di riferimento si ispira al principio della condivisione delle responsabilità, sulla diffusione e circolarità della comunicazione, sul lavoro di squadra. È frutto di un percorso teso a realizzare al meglio, nella pratica operativa oltre che sul piano della gestione societaria, il senso della cooperazione.

Seguendo lo stesso principio poniamo particolare attenzione – nella operatività dei servizi come nella politica della struttura – all’attivazione ed alla cura dei collegamenti “di rete”, che potenziano l’efficacia degli interventi e le risorse del territorio, ma soprattutto sostengono la crescita di un sistema di protezione sociale attiva, fondato sulla collaborazione e la reciprocità.

In particolare, intende offrire i seguenti servizi

  • Assistenza domiciliare per anziani e disabili;
  • Servizi socio-ricreativi a favore dei minori;
  • Servizi di sostegno scolastico in favore di minori con difficoltà di apprendimento;
  • Gestione di ex comunità alloggio per minori stranieri non accompagnati.